Salta al contenuto principale

Comma - anteprima dei lavori - notizia

Contenuto

XIX Legislatura

N. 2 - dal 28 novembre al 2 dicembre 2022

torna all’indice

Ambiente

Imballaggi e rifiuti di imballaggio, audizioni

La Commissione, nell’ambito dell’esame dello Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 3 settembre 2020, n. 116, di attuazione della direttiva (UE) 2018/851, che modifica la direttiva 2008/98/CE relativa ai rifiuti e attuazione della direttiva (UE) 2018/852, che modifica la direttiva 1994/62/CE sugli imballaggi e i rifiuti di imballaggio (Atto n. 1) svolgerà un ciclo di audizioni informali. Saranno auditi rappresentanti di: Federazione carta e grafica, Unione Nazionale Imprese Recupero e Riciclo maceri (UNIRIMA), Consorzio volontario per il riciclo del PET (CORIPET), Consorzio Italiano Compostatori (CIC), Associazione Italiana delle Bioplastiche e dei Materiali Biodegradabili e Compostabili (ASSOBIOPLASTICHE), Confederazione Imprese Servizi Ambiente (CISAMBIENTE), Assoambiente, Consorzio autonomo riciclo plastica Italia (C.A.R.P.I.) e Associazione Nazionale Riciclatori e Rigeneratori di Materie Plastiche (ASSORIMAP), Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della piccola e media impresa (CNA), Confartigianato e Casartigiani e RetiAmbiente, Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI) e Unione Province d'Italia (UPI) e Consorzio nazionale imballaggi (CONAI), Consorzio nazionale per la raccolta, il riciclaggio e il recupero degli imballaggi in plastica (COREPLA), Consorzio Nazionale Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base cellulosica (COMIECO), Consorzio Imballaggi Alluminio (CIAL), Consorzio Recupero Vetro (COREVE), Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio (RICREA), Consorzio nazionale per la raccolta, il recupero e il riciclaggio degli imballaggi (RILEGNO) e Biorepack, Alleanza delle Cooperative Italiane, Associazione Nazionale Costruttori edili (ANCE), Confindustria, Associazione delle imprese idriche energetiche e ambientali (UTILITALIA), Consorzio Nazionale per il Riciclaggio dei Beni a Base di Polietilene (POLIECO), Gruppo Iren, Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA).

 

La Commissione, infine, proseguirà l’esame in sede consultiva per il parere alla I Commissione Affari costituzionali, del disegno di legge di conversione del DL 173/2022 recante Disposizioni urgenti in materia di riordino delle attribuzioni dei Ministeri (C. 547​ Governo – Rel. Iaia- FdI).